in

Calciomercato Juventus: il piano di Paratici per arrivare a Cragno

Calciomercato Juventus, l'erede di Buffon arriva dalla Serie A
Cragno, portiere del Cagliari

La Juventus si appresterà verosimilmente a salutare Gianluigi Buffon a fine stagione, il quale probabilmente appenderà i guantoni al chiodo e lascerà spazio ad un altro numero uno. Wojciech Szczesny rimarrà il portiere titolare anche nella prossima stagione a meno di nuovi sviluppi in sede di calciomercato. Per il ruolo di secondo con vista sul posto da titolare per le prossime stagioni la scelta sarebbe ricaduta su un estremo difensore del nostro campionato di Serie A: Alessio Cragno del Cagliari. Paratici ha già in mente il piano per convincere il club sardo.

Calciomercato Juventus, il Real Madrid lo cede: colpo da 70 milioni
Fabio Paratici, CFO della Juventus

Calciomercato Juventus, pronta l’offerta per Cragno

Paratici avrebbe deciso di optare per un rinnovamento in porta, considerando il probabile addio di Buffon, e avrebbe messo in cima alla lista il nome di Alessio Cragno, come afferma calciomercatonews.com. Il portiere del Cagliari, classe ’94, ha compiuto 26 anni quest’anno e dunque garantirebbe quel giusto equilibrio tra esperienza e futuribilità. L’estremo difensore nel giro della Nazionale di Mancini, ha infatti già diverse stagioni in Serie A alle spalle ma ciononostante è nel pieno della sua carriera e ha davanti a sé molti margini di miglioramento. Paratici avrebbe preparato un’offerta che potrebbe accontentare il Presidente rossoblù Giulini.

L’idea del CFO bianconero Paratici, come racconta calciomercatonews.com, sarebbe quella di offrire al Cagliari una contropartita tecnica, individuata in Gianluca Frabotta. Il classe ’99 lanciato questa stagione da Pirlo in prima squadra in maniera continuativa, potrebbe essere ceduto al Cagliari per abbassare le richieste dei sardi per Cragno. Oltre al giovane laterale sinistro, la Juve aggiungerebbe anche una parte cash da circa 13 milioni. Quest’offerta dovrebbe accontentare il Presidente Giulini e la Juventus avrebbe così il suo nuovo portiere per presente e futuro. Dirigenza bianconera attenta al presente anche in difesa, nel mirino ci sarebbe un forte centrale che milita nella Liga. >>> CONTINUA A LEGGERE