in

Calciomercato Juventus, il Barcellona cerca lo scambio: Koeman spinge

Koeman, allenatore del Barcellona
Koeman, allenatore del Barcellona

Il Barcellona è in agitazione. Gli infortuni di Piqué e Sergi Roberto, distorsione del ginocchio destro per il primo e strappo al retto femorale della coscia destra per il secondo, tengono banco nonostante la vittoria contro la Dinamo Kiev, valevole per l’accesso agli ottavi di Champions League. La situazione non è delle migliori: i giocatori rientreranno in rosa nel 2021, costringendo Koeman a trovare nuove soluzioni tattiche. In questo andrà supportato dalla dirigenza, pronta a formulare un’offerta per lo scambio con una pedina della Juventus. Il calciomercato bianconero, dunque, potrebbe tingersi ancora di blaugrana.

LEGGI ANCHE:  Juventus-Ferencvaros, analisi tattica: possesso palla lento, male il pressing
LEGGI ANCHE:  Juventus, Morata da record: "Ora sono più decisivo"
Juventus-Barcellona, Bonucci vuole esserci ma Pirlo ha un'idea
Leonardo Bonucci, difensore della Juventus @imagephotoagency

Calciomercato Juventus, il Barcellona guarda in difesa: scambio a giugno?

Come riportato da calciomercatonews.com, sarebbe proprio lo stesso Koeman a spingere per intavolare uno scambio con la difesa della Juventus. La dirigenza spagnola segue da tempo Leonardo Bonucci, accostato al Barcellona anche nella scorsa estate, ma i bianconeri hanno sempre fatto muro. Tuttavia, la situazione sembra essersi smossa. Pirlo, per questioni di necessità – sia Bonucci che Chiellini sono fermi ai box – ha fatto affidamento sull’asse de Ligt-Demiral, comportatosi in modo soddisfacente nella sfida contro il Cagliari. Con tutta probabilità, la coppia verrà riproposta sino a quando i titolari non torneranno a disposizione, ma la proposta del Barcellona, consistente nello scambio Firpo-Bonucci, potrebbe spingere la dirigenza a cedere il Nazionale.

LEGGI ANCHE:  Juventus-Ferencvaros 2-1, Pirlo: "Approccio sbagliato, cambi non bene"
LEGGI ANCHE:  Juventus, Ronaldo fa 34 in Champions League: vicino un nuovo record

Firpo non si è mai adattato al gioco di Koeman, tanto da essere stato impiegato solamente per tre delle quattro partite del girone di Champions. Ciò faciliterebbe la cessione del giocatore, desideroso di trovare spazio altrove, magari in casa bianconera. Da questo punto di vista, lo scambio con Bonucci diverrebbe essenziale per “tappare” il buco difensivo: quelli di Piqué e Sergi Roberto sono nomi pesanti, da sostituire con una presenza altrettanto pesante come quella del Nazionale azzurro. Nel frattempo, in ottica calciomercato, Paratici si trova a fronteggiare un incredibile colpo di scena >>> CONTINUA A LEGGERE