in

Calciomercato Juventus, Donnarumma sul rinnovo: “Raiola sa cosa fare”

Il portiere della Nazionale ha un contratto prossimo alla scadenza, e le voci di calciomercato si fanno sempre più insistenti

Calciomercato Juventus, accordo per Donnarumma: firma grazie a Raiola
Gianluigi Donnarumma, portiere del Milan

Gigio Donnarumma è uno degli obiettivi – mai platealmente dichiarati – della Juventus. Il portiere rappresenta il profilo ideale per la protezione della porta bianconera: un ragazzo giovane, di grande prospettiva e con un notevole bagaglio di esperienza che lo rende un giocatore unico nel suo genere. Classe ’99, Donnarumma si è affermato tra i professionisti in età precoce, tanto da raggiungere le 100 presenze in Serie A a soli 19 anni. Attualmente in forze al Milan, squadra con cui milita dall’età di 14 anni, il portiere è un riferimento assoluto anche per il futuro della Nazionale, tanto da aver esordito con la maggiore ad appena 17 anni e mezzo. Il suo futuro in rossonero non è mai stato in discussione. Tuttavia, negli ultimi mesi si è iniziato a parlare più approfonditamente del suo contratto, in scadenza nel 2021. Ecco le sue parole a DAZN, pronunciate prima dell’impegno in campionato contro la Fiorentina.

LEGGI ANCHE:  Mercato Juve, asse Torino-Roma rovente: pronto lo scambio
LEGGI ANCHE:  Benevento-Juventus 1-1, Vaciago: "Dybala va messo da parte, è impresentabile"
Mercato Juve, le ultime sul futuro di Donnarumma: novità in arrivo
Gianluigi Donnarumma, portiere del Milan

Calciomercato Juventus, le parole di Donnarumma sul rinnovo del contratto

“Ho ancora voglia di vestire la maglia del Milan“, ha rivelato Donnarumma ai microfoni di DAZN, facendo trapelare, però, che la strada per il rinnovo è ancora lunga. “Ci penserà Raiola ad occuparsene. Sa già cosa fare”. Le parole lasciano intendere che l’intermediazione dell’agente, logicamente, sia fondamentale per ritoccare al rialzo il suo ingaggio in rossonero, attualmente fissato sui 6 milioni di euro netti. Tuttavia, la sensazione è che la trattativa possa divenire lunga e laboriosa, come avvenuto nella rovente estate del 2017, quando il rinnovo del portiere del Milan divenne un tormentone a causa della lontananza tra le parti.

LEGGI ANCHE:  Juventus, così Pirlo si gioca la Juve: sostituzioni errate e sottovalutazione avversari
LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus, buone notizia per Paratici: Isco si avvicina?

In quest’ottica, la Juventus potrebbe esercitare una sorta di “azione di disturbo”. L’interesse dei bianconeri per il portiere non si è mai sopito, e Raiola, in caso di mancato accordo sul ritocco dell’ingaggio del suo assistito, è pronto a trovare una nuova destinazione per il gioiellino. La Vecchia Signora potrebbe approfittare della prossimità della scadenza del contratto, mettendo le parti sotto pressione. Al contempo, avrebbe la facoltà di garantire maggiori certezze economiche al talento rossonero. Intanto, una bomba di calciomercato dalla Spagna richiama l’attenzione di Paratici >>> CONTINUA A LEGGERE