in

Calciomercato Juventus, Cherubini prepara il super colpo: dal Manchester City il rinforzo a centrocampo?

La Juventus vuole ritornare a dire la sua nel campionato italiano e per farlo vorrebbe puntare ad un fuoriclasse assoluto del Manchester City: il colpo sarebbe assolutamente da urlo, ma il prezzo del centrocampista potrebbe essere uno scoglio importante da superare

Cherubini, dirigente della Juventus
Cherubini, dirigente della Juventus

Bernando Silva obiettivo irraggiungibile?

Sicuramente un talento come quello di Bernardo Silva farebbe gola a moltissime squadre europee. La Juvenuts non sarebbe la prima squadra a fare la corte al giocatore del Manchester City, ma farebbe parte di una lunga lista di pretendenti. Il portoghese durante le stagioni in Premier League è cresciuto molto e si è affermato come uno dei profili più interessanti in Europa.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, il Newcastle fa sul serio: via due big

Tutte queste premesse servono per introdurre il discorso importante riguardo al prezzo del cartellino del centrocampista. Acquistato dal Monaco nel 2017 per 50 milioni di euro, adesso il suo valore di mercato sarebbe salito a 70 milioni. Cifra veramente importante che va a cozzare con la nuova politica al risparmio della Juventus. Inoltre bisogna aggiungere che il Manchester City non sarebbe tanto intenzionato a privarsi di Bernardo Silva, ritenendolo un giocatore fondamentale per la propria rosa. Il giocatore, d’altro canto, sembrerebbe interessato a cambiare aria, anche per trovare un progetto che possa garantirgli più centralità. Che possa essere la Vecchia Signora la squadra che possa regalargli un posto da protagonista assoluto?

Cherubini vuole regalare un jolly tuttofare ad Allegri

Non è un mistero che Massimiliano Allegri abbia richiesto più e più volte alla società un rinforzo di livello a centrocampo. Nella sessione estiva non è stato accontentato, ma per Gennaio Cherubini vorrebbe regalare un jolly tuttofare al suo allenatore. Secondo il The Sun, la Juventus avrebbe mostrato un interesse elevato per il centrocampista in vista del mercato invernale. Il prezzo, come sopracitato, sarebbe molto importante, ma considerando le qualità polivalenti di Bernardo Silva potrebbe risultare un vero e proprio affare.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, Moggi spezza i sogni: “Donnarumma mi ha detto che non andrà alla Juve”

Nato come esterno di attacco, il portoghese, nella sua esperienza inglese, è stato provato in tantissimi ruoli da Pep Guardiola. Il centrocampista è diventato una risorsa fondamentale per il Manchester City, garantendo spesso e volentieri la stessa qualità e dedizione per i diversi compiti assegnatogli. Bernardo Silva può fare tranquillamente l’esterno di attacco e di centrocampo in entrambe le fasce, ma anche la mezz’ala, il trequartista e addirittura la seconda punta o il centrale d’attacco. In questa prospettiva i 70 milioni varrebbero ogni singolo centesimo. D’altronde le intenzioni sul mercato della Juventus sono state chiare: no agli sprechi, sì a giocatori giovani e utili alla squadra.

Ma come potrebbe esser ritenuto uno spreco un giocatore capace di così tanta adattabilità e comunque classe ’94? Cherubini avrà da riflettere e da lavorare se vorrà convincere il Manchester City a cedere un fuoriclasse come Bernardo Silva. Nel frattempo, comunque, le strade del mercato bianconero si starebbero muovendo anche in altre direzioni>>> CONTINUA A LEGGERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *