in

Calciomercato Juventus, blitz Paratici: chiude il colpo dall’Austria

La Juventus starebbe sfidando le big europee in sede di calciomercato per un talento austriaco: Paratici vicinissimo a chiudere il colpo.

Calciomercato Juventus, colpo a parametro zero: idea sempre più concreta
Andrea Agnelli, presidente della Juventus, con Federico Cherubini e Fabio Paratici, dirigenti bianconeri

Radar sempre accesi per la Juventus quando si parla di giovani talenti emergenti europei e non solo. Il calciomercato portato avanti da Paratici sembra sempre più improntato verso la linea verde, a partire dallo stesso giovane allenatore Andrea Pirlo, alla sua prima esperienza in panchina. Lo scorso anno sono arrivati diversi giovani e la conferma sono i nomi di queste settimane di mercato invernale.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus, Atletico Madrid vicino al colpo in attacco: inserimento Paratici

Si parte da Nicolò Rovella (classe 2001) e Bryan Reynolds (classe 2001), con il primo che ha già svolto le visite mediche e il secondo per il quale il Benevento starebbe lavorando. Anche per l’attacco si pensa alla possibilità di scartare il profilo esperto per puntare su un talento della Serie A come Gianluca Scamacca. Non dimentichiamo poi i rinforzi per l’U23, con l’intenzione di puntare su Abdoulaye Dabo e la ricerca di un nuovo profilo per l’attacco. Questa volta gli osservatori avrebbero sott’occhio un classe 2003 che gioca nel campionato austriaco, per il quale Paratici sarebbe vicinissimo a chiudere il colpo.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus, difesa redarguita da Pirlo: rinforzo da Madrid
Yusuf Demir, trequartista del Rapid Vienna
Yusuf Demir, trequartista del Rapid Vienna

Calciomercato Juventus, le big europee si sfidano per Yusuf Demir: Paratici batte tutti

Yusuf Demir, classe 2003, potrebbe essere presto un nuovo calciatore della Juventus. Secondo quanto raccolto in esclusiva da tuttomercatoweb.com, Fabio Paratici starebbe anticipando tutti per il giovane talento del Rapid Vienna. Considerato in patria “il nuovo Messi“, per le similarità fisiche e tecniche, è un attaccante mancino molto rapido e tecnico, in grado di giocare sia da falso nueve che da centravanti. Demir è considerato uno dei migliori talenti della sua generazione e presto potrebbe indossare la maglia della Juventus.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus, occasione in Serie A: trovato accordo con l'agente

Un’operazione totale da circa 10 milioni di euro compresi i bonus, oggi secondo TMW, potrebbe essere la giornata decisiva per la fumata bianca. Demir dovrebbe dunque diventare un calciatore della Juventus nella giornata di oggi, firmando un triennale più due di opzione. Demir, classe 2003, potrebbe partire dalla Primavera ma con la possibilità di giocarsi le sue carte fin da subito con l’U23 di Zauli in Serie C. Un colpo di calciomercato di grandissima prospettiva per la Juventus che sembrerebbe puntare tantissimo sul ragazzo austriaco, vista la spesa effettuata. Paratici avrebbe anticipato Real Madrid e Salisburgo in primis, ma anche Barcellona, Manchester United e Ajax sarebbero state interessate in passato, come riportato da tuttojuve.com. Sempre più lontanto dalla Juve invece Bernardeschi, per il quale Paratici avrebbe un accordo per la cessione. >>> CONTINUA A LEGGERE