in

Calciomercato Juventus, addio Bonucci: nuova occasione parigina

Il difensore bianconero fino ad ora è stato protagonista di una stagione non esaltante. In estate potrebbe essere addio, il PSG lo aspetta e di conseguenza la Juventus potrebbe fare un passo in più verso la chiusura di un ciclo incredibile.

Juventus, è emergenza in difesa: Bonucci prova il recupero lampo
Leonardo Bonucci, difensore della Juventus

Considerando come sta andando questa stagione sembra difficile pensare che Paratici in estate non darà nessuna scossa alla rosa. La Juventus ha già iniziato un percorso di rivoluzione in questi ultimi anni, basta anche solo pensare ai vari addii targati Khedira, Sarri, Matuidi, Higuain e Mandzukic. C’è tanta voglia di cambiamento, ci vorrà del tempo ma potrebbe diventare un progetto importante a lungo andare. I bianconeri dopo aver detto addio ad Andrea Barzagli diverso tempo fa a breve potrebbero salutare anche Giorgio Chiellini. Il centrale italiano soffre sempre più spesso vari problemi fisici e il ritiro potrebbe non essere così lontano. Lo stesso esito potrebbe toccare anche a Gianluigi Buffon, avendo ormai 43 anni il portiere non dovrebbe restare in attività ancora per molto. Tra i vari senatori che potrebbero andarsene ci potrebbe essere anche Leonardo Bonucci, le voci di mercato iniziano a farsi sentire e presto l’ex Milan potrebbe dire addio all’Italia.

Juventus, la cessione di Bonucci fa fare cassa a Paratici

Juventus, è emergenza in difesa: Bonucci prova il recupero lampo
Leonardo Bonucci, difensore della Juventus

Dopo l’esperienza negativa al Milan durata una sola stagione, Leonardo Bonucci è tornato alla Juventus ma non è mai tornato ad essere il difensore affidabile di un tempo. Il giocatore in estate potrebbe nuovamente dire addio alla Juventus, la scadenza del contratto è ancora ben lontana visto che dovrebbe avvenire nel 2024, però considerando i 33 anni d’età questa potrebbe essere probabilmente l’ultima sessione estiva in cui i bianconeri potrebbero guadagnare una buona cifra da investire su altri acquisti, magari più giovani. Nelle ultime ore il PSG avrebbe messo il difensore italiano in cima alla lista dei possibili acquisti durante la sessione di calciomercato estiva e se si pensa alla stagione di cui è stato protagonista fino ad ora, difficilmente Paratici potrebbe insistere per trattenerlo. La valutazione del giocatore si aggirerebbe attorno ai 15/20 milioni di euro, i parigini hanno bisogno di un altro centrale d’esperienza dopo aver salutato Thiago Silva qualche mese fa e Bonucci potrebbe essere l’uomo giusto per la difesa di Pochettino.

Juventus, è il momento di dire addio (definitivamente) a Bonucci?

Leonardo Bonucci e Giorgio Chiellini, difensori della Juventus

Nonostante le prestazioni siano decisamente sottotono, Leonardo Bonucci rimane un vero leader della squadra. Durante questa stagione il centrale ha collezionato 26 presenze e ha giocato oltre 2.000 minuti, chiaro segnale del fatto che, nonostante le difficoltà, Andrea Pirlo ha ancora intenzione di puntare su di lui. L’ultima volta che la strade tra Bonucci e la Juventus si sono separate, almeno per il giocatore non è andata poi così bene. Dopo un solo anno la nostalgia di casa l’ha richiamato a Torino, il difensore italiano si è fatto perdonare ma non si è mai ripreso la ‘Vecchia Signora’. Ora l’offerta del PSG potrebbe essere un occasione per Bonucci che dal suo canto potrebbe provare un’ultima seria esperienza con un ricco ingaggio e dall’altra i bianconeri potrebbero incassare una bella cifra. Oltre il punto di vista economico con la cessione del giocatore si eviterebbero anche delle possibili lamentele di Demiral riguardo i minuti a disposizione e ci si potrebbe concentrare sulla crescita del turco e di de Ligt, visto che saranno proprio loro due il volto della Juventus del futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *