in

Asse Milan-Juventus, proposto un gioiellino per arrivare a Rabiot

Rabiot sembra essere entrato nel mirino del Milan, che in cambio potrebbe proporre un giovane molto interessante

Adrien Rabiot, centrocampista della Juventus
Adrien Rabiot, centrocampista della Juventus

Rabiot non convince?

Adrien Rabiot è approdato alla Juventus nel 2019 a parametro zero e la sua avventura in bianconero, finora, è stata caratterizzata da alti e bassi. Inizialmente ha faticato ad adattarsi al meglio al calcio italiano, ma, col passare del tempo, ha cominciato a mostrare le sue qualità, anche se il rendimento si è sempre rivelato un po’ altalenante. Questo inizio di stagione è stato un po’ complicato, visto che non ha preso parte nella partita ad Udine per un infortunio, per poi rientrare nel match contro l’Empoli, valido per la seconda giornata e perso per 0-1.

Sia contro i toscani, sia nella partita di settimana scorsa contro il Napoli non ha particolarmente brillato e ora pare che non goda più della piena fiducia della dirigenza e dell’allenatore. Da quanto riporta Calciomercatoweb.it, infatti, se non dovesse riuscire a convincere l’ambiente juventino nei prossimi tempi, potrebbe partire per far spazio ad altri centrocampisti.

Il Milan su Rabiot: possibile scambio?

Calciomercato Juventus, affare col Milan: scambio Rugani-Leao
Rafael Leao, attaccante del Milan

Sempre la stessa testata indica anche una possibile squadra interessata ad aggiudicarsi il cartellino del centrocampista francese: il Milan. I rossoneri, infatti, potrebbero perdere Kessie la prossima estate, visto che è in scadenza di contratto e starebbero quindi valutando dei profili con cui sostituirlo. Rabiot sembrerebbe piacere molto al club, vista soprattutto la sua fisicità e il suo passo al centro del campo.

Per convincere la Juventus, tra l’altro, il Milan potrebbe mettere sul piatto uno dei suoi giovani gioiellini: Rafael Leao. Il gioco di Allegri, infatti, si basa molto sugli esterni e il portoghese potrebbe rivelarsi un buon rinforzo in quel reparto, oltre ad essere molto interessante in prospettiva futura, visto che ha solo 22 anni. Come tutte le voci di mercato che si sentono in questo periodo, se ne saprà qualcosa di più con l’avvicinarsi della prossima sessione di mercato; per ora, ovviamente, rimangono solo ipotesi.

Restando sempre sul tema calciomercato, un altro giocatore potrebbe non convincere più la dirigenza; si tratta di Szczesny, il quale ha iniziato in campionato nel peggiore dei modi, commettendo tanti errori che sono costati cari alla squadra. A questo proposito, Cherubini avrebbe già in mente qualche nome per sostituirlo e si parla di assoluti top player >>>CONTINUA A LEGGERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *